More share buttons
Condividi con i tuoi amici










Inviare

Annibale

Annibale – Biografia del mio conto corrente

Capitolo XXI Andiamo al mare Mi risvegliai nel mio letto. La testa mi girava e mi faceva male la spalla destra. Cercai di girarmi per trovare la posizione giusta per alzarmi, ma non ci riuscii. Richiusi gli occhi. Tanto di là c’era il muto, o qualcun altro. Fui contento di non essere solo. Mi risvegliai. ..

Annibale – Biografia del mio conto corrente

Capitolo XX Welcome! Il primo turno toccò a Marco. Mi sembrava impossibile, ma era muto. Completamente muto. Da Luca a Marco il peggioramento era evidente. Però ci sentiva benissimo. Semplicemente non aveva più la lingua. Tutto quello che so su di lui me lo scrisse su un bloc notes da steno il cui foglio, dopo ..

Annibale – Biografia del mio conto corrente

Capitolo XIX Chi è stato “Fa male?” “Ti ho aspettato per cinque ore davanti alla caserma con un coltello in tasca”. Luca si guardò intorno e mi trascinò per un braccio a un tavolo dove c’era ad aspettarci un’altra persona. Giubbotto nero, faccia tagliata con l’accetta e uno sguardo che non puntava mai diritto. “Buonasera”, ..

Annibale – Biografia del mio conto corrente

Capitolo XVIII Stasera al pub “Gentile cliente sono in vigore nuove norme in materia di servizi di pagamento finalizzate ad una maggiore tutela dei clienti e una migliore qualità dei servizi”. Non si poteva dire che Annibale non avesse il gusto di prendere per i fondelli. Alla terza riga dell’ennesima lettera di ben 10 pagine ..

Annibale – Biografia del mio conto corrente

CAPITOLO XVII Embè? “Birra?” “Finita”. “Fuori”. “Paghi tu”. Con Luca bastano 4 secondi per organizzare la serata. Forse la sua ex moglie non apprezzava la sua sinteticità. A me, quella sera, continuava a rimbombare nella testa il messaggio di Annibale: “Se vuoi fermarlo vai qui, BA77Z0236920003000000008980”. Volevo sapere che cosa ne pensava un poliziotto e ..

Annibale – Biografia del mio conto corrente

Capitolo XVI BA77Z0236920003000000008980 La guerra era finita. Attaccarlo non aveva portato a nulla. Zero. L’unico risultato fu una cotta per Serena e due lettere: BA. Potevano significare la sigla della British Airways, l’acronimo di “Bachelor of Arts” o la targa di Bari. Tutte ipotesi improbabili. Tuttavia erano proprio quelle due lettere che continuavano a mantenere ..

Annibale – Biografia del mio conto corrente

Capitolo XV Massimo scoperto Visto come si erano messe le cose con Serena la battaglia per il mutuo potevo darla per conclusa. Annibale potevo mollarlo, ormai mi ero convinto. Ma come avrei potuto mollare Serena? Comunque decisi di continuare a stuzzicare Annibale. Mi concentrai su un dettaglio che avevo sempre trascurato: la commissione di massimo ..

Annibale – Biografia del mio conto corrente

CAPITOLO XIV Perfetta Il giorno dopo iniziai un’impresa che mi sembrava totalmente fuori dalla possibilità umane. Se divorziare è difficile, cambiare la banca è affare da giganti. Su internet avevo trovato diverse storie di persone che ci avevano provato e addirittura di alcune che c’erano riuscite. Per la prima volta in vita mia mi informai, ..

Annibale – Biografia del mio conto corrente

Capitolo XIII Ci morirò Il mutuo è un ottimo argomento quando si vuole attaccare con la sportellista di una banca. Con Serena avrei potuto parlarle per ore del mutuo spiegandole come vedo io la questione. E cioè: “rata” è la parola invisibile che sta tra “compro” e “casa”. Si compone di due parti: una si ..

Annibale – Biografia del mio conto corrente

Capitolo XII Piacerissimo, dottorissimo Il giorno del grande appuntamento, anzi, Grande Appuntamento, era arrivato. Serena riceve dalle 8,30. Alle 8,15 ero già lì, fuori dalla banca, aspettando che aprisse. Ripensandoci oggi non saprei dire se fossi andato per provarci con Serena oppure per dare sfogo alla mia rabbia verso Annibale. Pensavo che uscirci a cena ..